• home
  • news
  • le creme solari e la prevenzione

Le creme solari e la prevenzione

I tumori della pelle sono tra le forme di cancro più comuni. In particolare, quelli più ricorrenti sono il carcinoma basocellulare e il carcinoma spinocellulare, a seconda dello strato dermico coinvolto.

23 September 2019

I tumori della pelle sono tra le forme di cancro più comuni. In particolare, quelli più ricorrenti sono il carcinoma basocellulare e il carcinoma spinocellulare, a seconda dello strato dermico coinvolto. Più raro, ma più aggressivo, è il melanoma, cioè il tumore che interessa le cellule che producono melanina, il pigmento responsabile della colorazione della pelle.

La maggior parte dei tumori della pelle sono dovuti all’esposizione alla luce solare, ai lettini abbronzanti e alle lampade: i raggi UVA e UVB di cui è composta la luce sono infatti in grado di penetrare nella pelle e danneggiarla, portando allo sviluppo di mutazioni cellulari irreparabili.

I tumori della pelle colpiscono quindi le aree più esposte alla luce solare, come volto, collo, braccia e mani. Il semplice utilizzo di creme solari previene lo sviluppo di questo tipo di tumori. Come utilizzare al meglio questo tipo di protezione?

  • Utilizzare creme di alta qualità, resistenti all’acqua e con un alto fattore di protezione (dal 30 SPF in su)
  • Scegliere creme che proteggano sia dai raggi UVA che dai raggi UVB
  • Applicare la crema prima dell’esposizione e riapplicarla almeno ogni 2 ore; anche più spesso se si fa in bagno, se si suda molto e ad alte altitudini, dove è più facile scottarsi
  • Utilizzare le creme durante tutto l’anno, non solo d’estate
  • Proteggere anche le labbra utilizzando appositi burrocacao solari ad alto SPF

In linea generale, è bene inoltre evitare di esporsi al sole tra le 10 e le 15 e in prossimità di superfici che riflettono la luce (come acqua, sabbia, neve). Sono utili inoltre gli indumenti e gli occhiali specifici che proteggono dai raggi UV.

In presenza di macchie, lesioni e nei sospetti, non bisogna esitare nel rivolgersi a un dermatologo: se un tumore della pelle viene identificato e trattato precocemente, è molto probabile che non si diffonda ad altre parti del corpo e che guarisca con successo.